Un campione di pugilato? Mike Tyson è molto di più: un simbolo della nostra epoca, sia nel bene che nel male. Dopo aver unificato il titolo mondiale dei pesi massimi, è diventato famoso su scala planetaria grazie ad un’organizzazione che ha investito milioni di dollari su di lui, avvalendosi delle più moderne tecniche di marketing e di comunicazione giornalistica, ha guadagnato 300 milioni di dollari, ha partecipato a programmi televisivi, film, eventi di ogni genere.

Nel libro “Mike Tyson e altri miti del ring”, l’autore spiega come sia stato possibile trasformare un ragazzo del ghetto in un’icona e fornisce un ritratto crudo di Mike Tyson, basato sulla sua esperienza lavorativa con l’ex pugile e sui racconti di persone che lo hanno conosciuto bene. L’autore, Luca De Franco, parla anche di altri miti del ring con cui ha avuto modo di entrare in contatto come il “Toro Scatenato” Jake La Motta e i campioni del mondo dei pesi massimi Vitali Klitschko e Nicolay Valuev. PER ACQUISTARE IL LIBRO CLICCATE QUI