Burp, I did it again“. Leo Messi ha il mal di pancia: non nell’accezione raiolana del termine, più che altro in quella clinica. Per l’ennesima volta, infatti, la Pulce Mannara si è fatto sorprendere dalle telecamere mentre vomita amenamente, questa volta nel tunnel degli spogliatoi, prima del match di domenica tra Barcellona e Athletic Bilbao. Ecco il video, sempre che abbiate già mangiato nonché digerito:

Si tratta, ahinoi e ahilui, di un’abitudine ormai radicata nel tempo. L’ultimo episodio prima di domenica risaliva allo scorso mese di marzo e all’amichevole di Bucarest tra Argentina e Romania. “Mi sono sottoposto a tanti esami ma non ne sappiamo ancora nulla“, dichiarò in quell’occasione Messi, “mi capita prima, durante e dopo la partita, in allenamento, quando sono a casa. Non so cosa sia, ma mi capita“. Tornando indietro nel tempo, si trova un Messi vomitante in febbraio (Real Sociedad-Barcellona di Coppa del Re), un Messi vomitante in agosto contro il Levante e un altro lo scorso anno, nel corso di un’amichevole tra Bolivia e Argentina. Il primo episodio in assoluto sembra risalire al 2011, quando l’asso blaugrana rigettò il pasto durante la finale di Coppa del Re contro il Real Madrid.

Ora, non sappiamo se sia vera la storia che vuole Messi scolarsi una lattina di Coca-Cola in faccia a Guardiola nello spogliatoio, prima di una partita importante. Tuttavia, visti i noti effetti digestivi della bevanda, forse non si trattava di un’idea così malvagia.