Meglio Messi o Maradona? (foto by InfoPhoto)

Con ogni probabilità, la domanda più appassionante della moderna era calcistica è destinata a rimanere insoluta, perché il mondo non è rigidamente dicotomico come vorrebbero i semplici di pensiero e perché il confronto tra epoche diverse è sempre parziale e mai definitivo; eppure, ci scommettiamo, molti manichei ci si arrovelleranno ancora per molti anni. Nel frattempo, godiamoci una rara certezza: per ciò che riguarda l’evasione fiscale, Messi promette bene, ma Diego è ancora di un altro pianeta.

Secondo notizie provenienti dalla Spagna, la stella del Barcellona e della nazionale argentina è accusato di aver frodato il Fisco catalano per circa 4 milioni di euro, in relazione alle dichiarazioni dei redditi del 2007, 2008 e 2009. Nella frode sarebbe coinvolto anche il papà della Pulce Mannara, Jorge Horacio. Un bel gruzzolo, senza dubbio, che fa presagire un futuro luminoso; ma, come direbbero i vecchi del circolino, per raggiungere Maradona e i suoi 40 milioni di debito verso il Fisco italiano, caro mio, ne devi mangiare di polenta.