Un fuori scena del tutto inaspettato durante la diretta tv per gli US Open di tennis. Martina Navratilova, ex campionessa di tennis americana nonché testimonial Onu nella lotta contro l’omofobia ha fatto il grande passo chiedendo alla storica fidanzata, Julia Lemigova, di sposarla.

Emozionata, durante la trasmissione la Navratilova si è inginocchiata di fronte alla compagna – ex reginetta di bellezza che ha rappresentato l’Unione Sovietica a Miss Universno 1991 – ed ecco la proposta. “Julia, vuoi sposarmi?” ovviamente la risposta da parte della Lemingova non poteva che essere un “sì” e il loro abbraccio è stato accompagnato dagli applausi dei presenti, sia nello studio sia nell’Arthur Ashe Stadium.

La grande proposta è stata proiettata anche sui maxi schermi dello stadio, durante la pausa del match tra Novak Djokovic e Kei Nishikori, e non poteva che essere accolta con grande entusiasmo e commozione. “Mi è venuto di chiederle di sposarmi” avrebbe dichiarato l’ex campionessa “e lei ha detto sì. E’ stata un’esperienza fuori dal normale. Ho visto spesso persone proporsi durante eventi sportivi, nei film, nella vita reale. Ma stava accadendo a me. Era come se stessi vedendo me stessa farlo“.

 


photo credit: Fortune Live Media via photopin cc