E’ stata presentata a Dimaro la nuova maglia azzurra del Napoli 2017/2018. Una nuova divisa, ancora firmata Kappa, per la squadra partenopea chiamata a compiere il definitivo salto di qualità.

Napoli 2017/2018: stop stopping

La Kombat ha rivoluzionato per sempre le maglie da calcio. Oggi, si evolve. Ancora. Nella tecnologia dei materiali, nelle soluzioni di dettaglio, nel design per renderne imbattibili la performance sportiva e il comfort. La Kombat 2018 del SSC Napoli è stata progettata dal Centro Ricerca e Sviluppo Kappa per definire nuovi standard prestazionali. Il principio tecnico dello stop stopping (funzione antitrattenuta) raggiunge la sua espressione migliore, il movimento nell’azione di gioco non è mai stato così fluido e armonico. Tessuti ultra leggeri e cuciture in nylon stretch per dare ancora più elasticità, traspirabilità e comfort. Il materiale particolarmente morbido e fresco dona al corpo un comfort singolare per una maglia da calcio e d è dotata di Hidroway protection che garantisce traspirazione e smaltimento facilitato del calore corporeo e un efficace raffreddamento. Il principio tecnico dello “stop stopping” che ispira tutta la filosofia progettuale Kombat™ conquista un livello di efficacia superiore: la trattenuta risulta più evidente all’arbitro e l’interruzione del movimento più difficile.

Napoli 2017/2018: design essenziale frutto di uno studio preciso

Linea ancora più asciutta, tagli ergonomici e fitting stretch in puro stile Kombat. Design pulito e ricercato e girocollo in contrasto colore e tessuto texturizzato così come sui lati e sul retro. Ogni dettaglio ed elemento di personalizzazione è studiato per annullare gli sfregamenti sulla pelle e garantire il comfort totale. Lo scudetto termo applicato sulla maglia è stato realizzato con patch ad alta definizione con effetto tridimensionale con base in microfibra ed inserti in silicone. Lettering e loghi Kappa sono in transfer ad alta densità.

Napoli 2017/2018: le altre maglie

La maglia da trasferta rispecchia il template di quella casalinga, il colore di base è il giallo unito al tono più scuro su fianchi e bordo posteriore.I nomi e i numeri sono applicati in azzurro, lo sfondo del co-sponsor Garofalo è ora bianco, anziché nero. I pantaloncini e le calze sono anch’esse gialle. Dopo quattro stagioni si rivede la terza maglia blu navy, con due toni differenti in chiaro e scuro. I marchi di Kappa sono azzurri, mentre le personalizzazioni sono colorate di bianco. Sempre in blu sono i calzoncini e i calzettoni. Due i colori assegnati ai portieri, l’arancione e il verde. I restanti dettagli sono identici alle divise dei giocatori di movimento. Pantaloncini e calze in tinta con le rispettive casacche.