Svelate le maglie Cagliari 2016/17, che ci si augura possano portare fortuna in Serie A, riacciuffata dopo l’ultima, superlativa, stagione tra i cadetti.

PRIMA MAGLIA

Azienda produttrice Macron, che col nuovo accordo di sponsorizzazione vestirà i giocatori isolani per i prossimi tre anni. Tradizione e classicità sono alla base della nuova divisa Home, che mantiene in due grandi bande i classici colori rosso e blu. La vestibilità è slim mentre inserti in mesh garantiscono una migliore traspirabilità. Il collo a polo e i polsini delle maniche sono realizzati in maglieria. Il backneck è personalizzato con la scritta “Cagliari Campione d’Italia 1969-1970” fiancheggiata dallo scudetto a ricordo della indimenticabile stagione di Riva e compagni. Nel retro collo troviamo ricamato il nome del club, mentre sul petto lato cuore è collocato il logo della squadra siliconato.

SECONDA MAGLIA

La nuova divisa Away è bianca, con due righe verticali, rosse e blu, presenti nella parte sinistra del fronte della divisa in stampa sublimatica e sormontata dallo scudetto del Club. Sempre nella parte frontale esattamente sotto lo scudetto troviamo embossati i 4 mori simbolo della Sardegna. Il colletto, alla coreana, vanta un particolare in maglieria, le maniche, sempre realizzate in maglieria, sono sagomate. Nel retro del colletto la scritta Cagliari 1920.

TERZA MAGLIA E DIVISE PORTIERE

Fantasia e vivacità sono le caratteristiche della Third, realizzata in verde fluo e impreziosita da alcuni dettagli rossoblu, dislocati nel colletto alla coreana e nei polsini delle maniche. Pure nella terza divisa sono raffigurati i 4 Mori embossati sormontati dal logo del Club siliconato. Nel retro del collo, impreziosito da un particolare inserto in maglieria, troviamo la scritta Cagliari 1920. Di grande fascino anche le maglie dei portieri, la prima completamente nera con inserti laserati sui fianchi, logo Macron e patch del club siliconato, lato cuore. Nel retro, sotto al collo, la scritta Cagliari 1920. L’altra maglia dell’estremo difensore richiama tutti i colori sociali: rosso, bianco e blu navy, distribuiti in fasce orizzontali, più piccole sulle spalle, rossa, e sul petto, bianca con logo Macron e scudetto club, per poi continuare in blu per il resto della maglia.