Il tempo passa inesorabile per tutti, anche se sei un gigante del pallone come Francesco Totti. La maglia Roma 2016/2017 sarà l’ultima indossata dal Capitano, celebrativa anche di un altro simbolo capitolino quale il Colosseo.

GLADIATORI DELL’EPOCA MODERNA

La nuova divisa presenta un’innovativa e sottile grafica lineare: l’intero corpo è rosso, intarsiato da sottilissime strisce orizzontali in rosso più scuro che diventano più spesse andando verso il basso, mentre una linea diagonale le taglia partendo dalla spalla fino all’orlo. Questa linea diagonale richiama la struttura attuale del Colosseo. Splendido lo scollo a V con una striscia gialla sul retro e la scritta “AS Roma” sulla parte posteriore del colletto. Sui lati della casacca una linea verticale rossa corre per tutta la sua lunghezza, andando a combaciare con quella presente sui pantaloncini rossi: espandendosi, quando il giocatore è in movimento, garantisce maggiore ventilazione e rivela decisi sprazzi del giallo sottostante.

TECNOLOGIA DRI-FIT NIKE

Le calze abbinate sono gialle, dotate di una grafica lineare rossa sul polpaccio. Essendo in netto contrasto con la maglia e i pantaloncini, sottolineano la parte più dinamica del corpo del calciatore per accentuarne la velocità. La tecnologia Dri-Fit Nike consente una superiore traspirazione e aiuta gli atleti a rimanere freschi, al top del comfort durante l’intera gara. I fori tagliati al laser e gli inserti in maglia che appaiono nei punti chiave incrementano pure la performance, aumentando infatti la circolazione dell’aria sul corpo, regolando la temperatura corporea. Le divise sono realizzate con un tessuto a maglia doppia di cotone e poliestere riciclato, che, oltre a eliminare il sudore, propone una sensazione di maggior morbidezza e un aspetto assai gradevole. Nike, attenta a salvaguardare il pianeta, continua a mettere alla base il concetto di innovazione sostenibile, garantendo ineguagliabili benefici in termini di rendimeto e un minore impatto ambientale.