Luis Enrique è il nuovo allenatore del Barcellona. Poco più di un ora fa l’ex tecnico della Roma e del Celta Vigo è diventato ufficialmente il nuovo allenatore del club blaugrana. L’allenatore ha firmato il suo contratto con il club per due stagioni ( fino al 30 giugno 2016). Luis Enrique è una cara vecchia conoscenza per i tifosi del Barcellona. Questo è il suo terzo approdo nel club catalano dopo esserci stato come un giocatore per otto stagioni (dal 1996-1997 al 2003-2004 ) giocando 300 partite e segnando 109 gol e poi da allenatore in seconda (tra il 2008 e il 2011).

Luis Enrique è l’ottavo allenatore nella storia del club che è stato in campo il capitano della squadra. Lo spagnolo si unisce così ad un gruppo degli special blaugrana insieme a José Nogués, Josep Samitier, Ladislao Kubala, Cesar Rodriguez, Joaquim Rife, Johan Cruyff e Pep Guardiola.

Lo spagnolo arriverà al Camp Nou accompagnata da un uomo che è stato il suo braccio destro a Vigo, Juan Carlos Unzué  preparatore dei portieri ai tempi di Rijkaard e Guardiola. Ieri l’addio ai tifosi del Celta Vigo su twitter: “Grazie tanto al club, ai giocatori , staff e tifosi per l’amore ricevuto durante questo anno memorabile.”