Lionel Messi ha vinto per la terza volta in carriera la Scarpa d’Oro, riconoscimento che viene dato al giocatore che ha segnato più reti in una stagione, calcolato applicando alcuni coefficienti in base alla difficoltà dei rispettivi campionati. L’attaccante argentino del Barcellona, quest’anno, ha messo a segno qualcosa come 46 gol, un bottino che lo rende il miglior marcatore del campionato spagnolo e di tutta Europa.

Messi tornerà a giocare solo a gennaio, ma intanto domani ritirerà a Barcellona suo premio. Ad assegnarlo l’European sports media, ente che si occupa dell’organizzazione internazionale di eventi sportivi. In precedenza si era aggiudicato il trofeo già nella stagione 2009-10 (34 gol) e 2011-12 (50 gol). Chissà chi vincerà, invece, il Pallone d’Oro, che verrà assegnato il 14 gennaio 2014: oltre a Messi, in lizza anche Cristiano Ronaldo e Frank Ribery.