Nuovo Global Brand Ambassador di grande spessore per Huawei, colosso asiatico della telefonia e dell’elettronica, che ha annunciato l’ingresso nella sua grande famiglia di Lionel Messi. L’attaccante del Barcellona, probabilmente il migliore giocatore al mondo in questo preciso periodo storico, si unisce dunque ad un’azienda eccellenza anch’essa nel suo specifico campo.

Perché Huawei è azienda leader nel mondo ICT e delle telecomunicazioni e per questo motivo ha deciso di puntare su un calciatore a sua volta leader: “Le sfide ci stimolano ad ambire a ciò che desideriamo e amiamo. Per arrivare alla perfezione, dobbiamo tener conto del percorso di crescita, delle esperienze e degli sforzi che fanno parte della nostra storia e che ci hanno portato fin qui”, si legge in una nota diffusa da Huawei.

Kevin Ho, President, Handset Business, Huawei Consumer BG, ha precisato: “Lionel Messi ci aiuterà a trasferire alle persone i valori del nostro brand, invitandole a focalizzarsi e a perseverare nei propri scopi per superare qualsiasi sfida; a renderle parte dell’eccellenza a cui Huawei mira, specialmente in Europa, Asia e America Latina, con grande impegno nel proprio lavoro. Entrambi onoriamo il percorso che abbiamo intrapreso per raggiungere il nostro scopo. In ogni nuova sfida rinnoviamo il nostro impegno nella ricerca della via verso il successo”.

Huawei non è nuovo nell’unirsi al mondo dello sport: famoso in Italia per essere da sempre al fianco del Milan, in giro per il globo ha investito in sponsorizzazioni con squadre come Amèrica, Santa Fe, Sporting Cristal, Arsenal, Atlètico Madrid e altri; a livello di singoli calciatori, invece, appoggia Robert Lewandowski e Alexis Sánchez.