Due certezze e una delusione. Dopo 10 giornate la Liga, il massimo campionato di calcio spagnolo, ha già dato i suoi primi verdetti. Partiamo dalle certezze: la prima si chiama Real Madrid. Una squadra galattica, con un allenatore altrettanto galattico e ottime chance di riproporre quanto di buono fatto nella passata stagione. Tanto che, dalle parti del Santiago Bernabeu, si parla già di un possibile rinnovo di contratto per Carlo Ancelotti. Il tecnico di Reggiolo è legato fino al 2016, ma la società sarebbe pronta ad offrirgli un prolungamento di contratto fino al 2017 o addirittura fino al 2018. Per il Real 11 vittorie di fila, l’ultima il 4-0 maturato sabato sul campo del Granada. L’altra certezza si chiama Valencia. La squadra di Nuno Espirito Santo è la più diretta inseguitrice del Real Madrid e considerando che partiva tra mille dubbi (tra i quali, inutile negarlo, anche l’allenatore), quanto fatto finora risulta davvero miracoloso: era dalla stagione 2003/04 che il Valencia non partiva così forte. Sulla panchina, all’epoca, c’era Rafa Benitez. In quell’anno il Valencia vinse il campionato.

La delusione si chiama Barcellona: nonostante si trovi a due soli punti dalla capolista Real Madrid, il problema principale è il tecnico: Luis Enrique, infatti, non convince lo spogliatoio. La sconfitta di sabato contro il Celta Vigo ha fatto emergere numerosi problemi e su tutti ci sarebbero i metodi e le tattiche del tecnico ex Roma. La goccia che ha fatto traboccare il vaso sarebbe stato il Clasico, nel quale si sono palesati tutti i limiti della squadra. La 10.a giornata è stata fatale anche per Jagoba Arrasate, tecnico della Real Sociedad esonerato dopo il ko interno contro il Malaga: per sostituirlo i candidati sono l’ex tecnico del Betis Siviglia Pepe Mel, David Moyes e Alejandro Sabella.

venerdì, 31 ottobre
Deportivo La Coruna-Getafe 1-2

sabato, 01 novembre
Granada-Real Madrid 0-4
Atletico Madrid-Córdoba 4-2
Barcellona-Celta Vigo 0-1
Real Sociedad-Málaga 0-1

domenica, 02 novembre
Atletico Bilbao-Siviglia 1-0
Villarreal-Valencia 1-3
Levante-Almería 2-1
Elche-Espanyol 2-1

lunedì, 03 novembre
Rayo Vallecano-Eibar 2-3

Classifica: Real Madrid 24, Valencia 23, Atletico Madrid 23, Barcellona 22, Siviglia 22, Celta Vigo 19, Málaga 18, Villarreal 14, Eibar 13, Getafe 13, Rayo Vallecano 11, Atletico Bilbao 11, Espanyol 10, Almería 9, Granada 9, Deportivo La Coruna 8, Elche 8, Levante 8, Real Sociedad 6, Córdoba 5