L’arrivo di Marcelo Bielsa alla Lazio è rimandato ancora di qualche giorno, probabilmente giovedì, ma non ci sono certezze. Il nuovo allenatore biancoceleste sarebbe dovuto atterrare domani a Roma per iniziare la sua nuova avventura, ma non è salito sull’aereo. Oggi era previsto il raduno a Formello per l’ora di pranzo, dopo che nella mattinata si sarebbero concluse le canoniche visite mediche d’inizio stagione. Alla clinica Paideia era presente anche Federico Marchetti, appena rientrato dall’europeo. Il portiere si aggregherà con il gruppo alla fine del mese, dunque non si presenterà al ritiro di Auronzo. Nel pomeriggio era prevista una prima sessione d’allenamento, la prima sgambata della nuova stagione agli ordini dei preparatori atletici italiani confermati dalla scorsa stagione, ma è stata annullata.

Non essendoci però il tecnico argentino, il cui ingaggio non è stato ancora ufficializzato dalla Lazio, il “primo giorno di scuola” è stato rinviato. Non è neanche sicuro che possa essere domani, visto che Bielsa oggi non è salito sull’aereo partente da Buenos Aires in direzione Roma: tutto rinviato, a meno di altri cambi di programma, almeno a giovedì prossimo. Anche se in presenza del Loco, fino all’ultimo secondo può ancora succedere di tutto. Finora il suo arrivo nella capitale è slittato per problemi burocratici legati al visto, ma si vocifera che ci siano stati anche alcuni malumori legati al mercato che – di fatto – non è ancora decollato.
Nel frattempo la Lazio si è adoperata per soddisfare tutte le richieste extra-calcistiche dell’allenatore, che finora non si è ancora mai visto dalle parti di Formello. Inizia a serpeggiare un po’ di nervosismo da entrambe le parti, ancor prima che le parti in causa comincino ufficialmente a lavorare insieme.

Nel frattempo oggi a Formello si è rivisto Stefan De Vrij, che dopo aver passato tutta la scorsa stagione fermo ai box, è pronto a riprendersi il suo ruolo di leader difensivo biancoceleste. Fuori dai cancelli prime foto per i giocatori, ovviamente rilassati dopo il periodo di vacanza, con i tifosi che iniziavano a interrogarsi su Bielsa, preoccupati per questo nuovo slittamento. Non è ancora la Lazio del Loco, probabilmente lo sarà a partire da giovedì… sempre che non ci siano altri problemi. O altri malumori.