Campioni d’Italia vincendo il derby della Mole? Potrebbe capitare quest’anno ad Antonio Conte. La Juventus sogna il suo titolo nazionale numero 29 e sta anche facendo la bocca a un record particolare, almeno suo, quello della precocità. I presupposti, dopo il 2-0 in casa della Lazio, ci sono.

Mai, infatti, in passato, i bianconeri hanno vinto lo Scudetto con più di 3 giornate d’anticipo. E questa volta l’evento potrebbe verificarsi con 4, sempre che i bianconeri battano Milan (sabato 20 aprile) e Torino (domenica 28) nelle prossime due gare e il Napoli perda ulteriore terreno.

Il primato assoluto di campionati vinti in anticipo (5 turni) appartiene a tre squadre: Torino 1947-48, Fiorentina 1955-56 e Inter 2006-07.

La Vecchia Signora ha finora vinto tre volte con 3 giornate d’anticipo, vale a dire i tornei 1951-52, 1957-58 e 1959-60, mentre nel 2006-07 (unico anno in B) ha conquistato, sempre con 3 giornate d’anticipo, la promozione nella massima serie.

Se si esclude quello anomalo del 1905 (vinto il 9 aprile, ma con sole 3 squadre nel girone finale), gli Scudetti più prematuri sono quelli del 27 aprile 1986 e 29 aprile 1934.

Foto: Infophoto.

BAYERN GIA’ CAMPIONE DI GERMANIA