Le foto hot finite su internet non imbarazzano Ezequiel Lavezzi. E’ stato lo stesso ex attaccante del Napoli, ora al Psg, a dirlo. Le immagini ritraggono il giocatore vestito da poliziotto in pose inequivocabili con la fidanzata Yanina Screpante. Ma tutti quelli che parlavano di scandalo e che si chiedevano chi avesse postato quella roba, ora si deve ricredere. Lavezzi non è né imbarazzato, né arrabbiato.

Lavezzi e la sua fidanzata hanno vissuto un rapporto d’amore – odio con la città di Napoli. Il Pocho era praticamente un leader della squadra e dei tifosi. Yanina, invece, dopo che le avevano rubato un Rolex, aveva sbottato proprio sui social network: “Napoli è una città di merda”. Per molti, l’addio dell’argentino alla maglia partenopea è dipeso proprio da questo episodio.

In Francia, pur avendo vinto un campionato, Lavezzi non è idolatrato come prima. Anche con l’Argentina, pur essendo arrivato in finale ai Mondiali, non ha brillato. La sua parabola, insomma, pare essere in discesa. Anche se proprio recentemente si è parlato di un interesse da parte di grossi club italiani (MilanJuventus su tutti). Le foto hot hanno riportato in prima pagina la coppia.