Una clamorosa indiscrezione proveniente dall’agenzia senegalese Afrique Press turba il passaggio di Franck Kessié al Milan. Il centrocampista sarebbe molto più vecchio dei 20 anni ufficialmente dichiarati. Il condizionale è d’obbligo perché la notizia non ha trovato sinora riscontri.

Ieri il calciatore ivoriano si è presentato presso la clinica La Madonnina per effettuare le visite mediche, nel corso delle quali sono venuti fuori alcuni problemi che stanno ritardando l’annuncio ufficiale dell’acquisto da parte della casa rossonera.

Secondo quanto riporta Afrique Press i problemi venuti fuori non sarebbero di tipo fisico (c’è chi ha parlato di un infortunio al ginocchio da monitorare) ma burocratico. Kessié non sarebbe cioè nato il 19 dicembre 1996, ma molto prima. Dunque un nuovo caso Luciano-Eriberto potrebbe profilarsi in Serie A.

Il Milan ha trovato l’accordo con l’Atalanta, alla quale dovrebbe versare una cifra tra i 28 ed i 30 milioni di euro. Kessié invece è pronto a firmare un quadriennale da 2,2 milioni di euro a stagione.

Il calciatore stamattina è tornato a Milano per ripetere le visite mediche. Secondo quanto filtrato, Kessié soffrirebbe di un versamento al ginocchio su cui lo staff medico vuole vederci chiaro.