Brutta tegola per Vincenzo Montella ed il Milan. Nikola Kalinic salterà il doppio impegno che vede la Nazionale croata affronterà nei prossimi giorni contro Finlandia e Ucraina, match validi per le qualificazioni mondiali.

Lo staff medico della Croazia ha sotto posto l’attaccante a risonanza magnetica che ha evidenziato un infortunio muscolare ai muscoli adduttori della coscia destra. Kalinic è uscito al 35′ della ripresa di Milan-Roma.

Il calciatore entra così ufficialmente in dubbio in vista del derby con l’Inter del 15 ottobre. Brutte notizie dunque per MOntell, che deve già fare a meno di Calhanoglu, che sarà squalificato dal giudice sportivo perché espulso durante la gara coi capitolini.

Questo il comunicato ufficiale diffuso dal club sul proprio sito ufficiale:

“Nikola Kalinic al termine della partita Milan-Roma ha riportato un problema muscolare per cui è stato sottoposto, nella giornata odierna, a esami clinico-strumentali che hanno evidenziato la presenza di una lesione in regione adduttoria sinistra. Il giocatore non potrà pertanto rispondere alla convocazione in Nazionale e ha già iniziato le cure del caso. Kalinic sarà valutato quotidianamente”.