UPDATE ore 17.14!!: Allegri decide di schierare Pirlo titolare. Si accomoda in panchina Arturo Vidal non al meglio della condizione fisica.

E’ il giorno di Juventus-Roma. Questa sera alle ore 18.00 allo Stadium, le due compagini si affronteranno per la sesta giornata di serie A. Tensione alle stelle. Duello fantastico. Le squadre sono prime in classifica con 15 punti (punteggio pieno). La Juventus deve ancora subire reti in questo campionato. Nell’ultimo turno i piemontesi hanno vinto 3-0 contro l’Atalanta. In quella gara sono andati a segno Tevez, con una doppietta, e Morata che ha realizzato il suo primo centro con la maglia della Vecchia Signora. Assoluto protagonista della sfida è stato Gigi Buffon che ha parato un rigore al Tanque Denis. Mercoledì scorso la Vecchia Signora ha giocato in Champions League. Al Calderon ha affrontato l’Atletico Madrid e ha perso 1-0 a causa di un gol di Arda Turan (leggi qui i dettagli e le foto della gara). Nell’ultima giornata di serie A la Roma ha sconfitto 2-0 il Verona. Sono andati a segno Florenzi e Destro che si è reso protagonista di una fantastica rete. Anche i giallorossi, in settimana, sono scesi in campo nella massima competizione europea per club. Totti e compagni hanno giocato a Manchester contro il City e hanno pareggiato 1-1 con i centri di Aguero (rigore) e Francesco Totti.

Allegri dovrà rinunciare agli indisponibili Barzagli (starà lontano dai campi ancora per un mese), Marrone e Romulo. Rientra nell’elenco dei convocati Andrea Pirlo (foto by Infophoto). Il talento bresciano non era nella lista dallo scorso 23 agosto quando disputò il Trofeo Tim. Dopo di che, un infortunio al retto femorale l’ha costretto a un lungo forfait. Nonostante i problemi fisici avuti in settimana Caceres e Morata sono convocati e a disposizione del tecnico toscano che dovrebbe confermare il 3-5-2. Tra i pali agirà Gigi BuffonLa difesa dovrebbe essere composta da Caceres od Ogbonna (se l’uruguayano non sarà al meglio), Bonucci e Chiellini. Sulle corsie laterali dovrebbero agire Lichtsteiner e Asamoah (favorito) o Evra. Nel cuore del centrocampo largo a Marchisio, Pirlo e Pogba. In attacco dovrebbe essere confermato il tandem Tevez-Llorente. Garcia deve fare a meno degli indisponibili De Sanctis, De Rossi, Strootman, Balzaretti, Ucan, Astori e Boriello. Il francese dovrebbe optare per il 4-3-3. In porta ci sarà Skorupski. In difesa potrebbero agire Maicon, Manolas, Yanga-Mbiwa e Cole. A centrocampo dovrebbe esserci un terzetto con Pjanic, Keita e Nainggolan. In attacco è ballottaggio tra Florenzi (favorito) e Iturbe per affiancare Totti e Gervinho. Dirigerà la sfida Rocchi della sezione di Firenze.

Juventus (3-5-2): Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Tevez, Llorente. All. Allegri.

Roma (4-3-3): Skorupski, Maicon, Manolas, Yanga-Mbiwa, Cole, Pjanic, Keita, Nainggolan, Gervinho, Totti, Iturbe. All. Garcia.