Juventus-Roma, un match-clou con i fiocchi.

La presentazione statistica della gara principe di questo inizio 2014 non può prescindere dalla curiosità su quante volte i giallorossi abbiano sbancato lo stadio della Juventus.

Si tratta di 11 successi totali, di cui 8 in campionato e 3 in Coppa Italia. Tra i protagonisti anche due allenatori che vanno per la maggiore.

Nel 1967, infatti, la rete capitolina fu firmata da Fabio Capello, doppio ex sia in campo che in panchina.

C’è invece la firma di Carlo Ancelotti nella vittoria romanista del 28 maggio 1981 (in Coppa Italia). Da segnalare anche che nell’ultima vittoria esterna in casa della Juventus in campionato, quella del 24 gennaio 2010, ci sono le reti di Francesco Totti e del norvegese John Arne Riise.

Quattro “blitz” romanisti sono stati ottenuti in gennaio.

La Roma non ha mai vinto, però, allo Juventus Stadium.

Anzi, dopo l’ultima vittoria di Coppa Italia, ha rimediato tre sonore batoste: 3-0 (Coppa Italia), 4-0 e 4-1.

Gli 11 successi romanisti in casa della Juve:

29 marzo 1936 Juventus-Roma 1-3

11 aprile 1943 Juventus-Roma 1-2

6 gennaio 1957 Juventus-Roma 1-2

5 novembre 1967 Juventus-Roma 0-1

28 maggio 1981 Juventus-Roma 0-1 (Coppa Italia)

1 novembre 1981 Juventus-Roma 0-1

20 febbraio 1991 Juventus-Roma 0-2 (Coppa Italia)

23 dicembre 1995 Juventus-Roma 0-2

30 settembre 2001 Juventus-Roma 0-2

26 gennaio 2006 Juventus-Roma 2-3 (Coppa Italia)

24 gennaio 2010 Juventus-Roma 1-2

27 gennaio 2011 Juventus-Roma 0-2 (Coppa Italia)

PROBABILI FORMAZIONI