E’ cominciato ufficialmente il ritiro della Juventus nel suo quartier generale di Vinovo, il primo ad arrivare è stato Paul Pogba.

I giocatori che hanno beneficiato di maggiori vacanze hanno raggiunto quelli già presenti dal 16 luglio in albego, tutti tranne Claudio Marchisio rimasto a casa con la febbre.

C’è da preparare la sfida contro la Lazio del prossimo 8 agosto, quando a Shanghai le due formazioni si sfideranno per aggiudicarsi la Supercoppa Italiana, primo trofeo stagionale.

Doppie sedute di allenamento quotidiane fino all’inizio del campionato per la truppa di Massimiliano Allegri, che vuole portare avanti un discorso fisico e tattico ben preciso per cominciare subito alla grande la stagione. La Serie A, infatti, partirà soltanto due settimane dopo la gara contro la Lazio.

Pogba, uomo al centro di tantissime voci di mercato, è stato il primo a sbarcare a Vinovo attorno alle 20: un segnale chiaro della sua vicinanza alla causa del club bianconero, nonostante le tantissime richieste dall’estero, su tutte quella del Barcellona. i

A Torino ci sono anche i volti nuovi: Rugani e Neto, infatti, si sono aggiunti agli altri neo-arrivati, Dybala, Khedira, Mandzukic e Zaza, che già hanno trascorso una settimana a Vinovo per svolgere un lavoro preciso di ripresa tecnica ed aerobica.

Gli ultimi ad arrivare, nei prossimi giorni, saranno i giocatori sudamericani e Coman: i primi sono reduci dalla Copa America, mentre il secondo è stato impegnato fino a giovedì scorso con la nazionale Under 19 francese.