Mercoledì la Juventus incontrerà il Siviglia per Steven N’Zonzi. I bianconeri, dopo aver trovato l’accordo con il centrocampista, che firmerà un quadriennale d 5 milioni di euro più bonus, puntano a chiudere la trattativa anche con il club andaluso.

Il Siviglia su N’Zonzi ha posto una clausola da 40 milioni di euro, sulla quale il club vorrebbe ricevere uno sconto. Gli spagnoli, intanto, si stanno guardando intorno per sostituire il centrocampista.

Steven N’Zonzi è nato il 15 dicembre 1988 a Colombes, in Francia. Di origini, congolesi, da giovanissimo ha girato diversi club, formadosi nel Psg, nel Caen ennel’Amiens, il club con cui ha esordito tra i professionisti nel 2007. Dopo le esperienze al Blackburn ed allo Stoke City, nel 2015 l’approdo al Siviglia. Non è un nazionale francese, con Les Bleus si contano solo 6 presenze a livello di under 21.

Capitolo Verratti: l’affare si complica. Il centrocampista ha fatto sapere al Paris Saint Germain che è ora di fare le valigie ed andare via. L’interesse della Juventus nelle ultime ore sembra essere stato scavalcato dal Barcellona, che vogliono trovare l’erede di Iniesta.

I blaugrana vogliono convincere il Psg mettendo sul piatto 100 milioni di euro. Sul centrocampista ci sono anche Chelsea e Bayern Monaco. La Juventus potrebbe spingersi fino a 80 milioni di euro confidando nella volonà del calciatore di vestire il bianconero.