La Juventus punta al quarto scudetto consecutivo. Lo ha detto Paul Pogba dall’Australia, dove domani la squadra campione d’Italia affronterà in amichevole una selezione dei migliori calciatori del campionato australiano, guidati da Alex Del Piero. Il francese è sicuro della competitività dei bianconeri, nonostante il cambio di allenatore: “Stiamo lavorando con Allegri come con Conte. Lui non ha cambiato modulo: del resto, è da tre anni che vinciamo con questo sistema di gioco. Stiamo lavorando molto sul possesso palla”.

Svela qualche particolare delle sedute atletiche dell’ex allenatore del Milan: “Lui cerca di sfruttare le qualità che abbiamo. Modifica qualcosa in base alle nostre caratteristiche. Cercando di migliorarci. Siamo tutti contenti di star lavorando con Allegri. Lui al primo anno con il Milan ha vinto il campionato, lo può fare anche a Torino”.

Allegri ha fatto sapere di voler sfruttare di più il francese in fase offensiva: “Un centrocampista ha il compito di difendere, attaccare e creare gioco. Se poi vengono anche i gol, è un bonus. Cercherò di approfittarne”. Tra Indonesia e Australia, la Juve ha scoperto di avere moltissimi fan: “Non pensavamo di essere così amati fuori dall’Europa. Per noi è molto importante saperlo e per loro è molto bello vedere la squadra dal vivo”.