UPDATE!! ore 14.40: nella rifinitura mattutina Conte ha provato un’attacco composto da Tevez e Vucinic.

Questa sera alle 21.05 allo Stadium, la Juventus proverà a difendere l’1-0 conquistato contro l’Olympique Lione nella gara di andata dei quarti di finale di Europa League allo Stade de Gerland. In Francia il mattatore è stato Bonucci. Per qualificarsi alla semifinale i transalpini dovranno vincere segnando almeno due reti. La Vecchia Signora giunge dalla vittoria 2-0 casalinga in serie A contro il Livorno superato grazie a una doppietta di Llorente. In Ligue 1, invece, il Lione arriva dalla vittoria 2-1 sul campo del Valenciennes. I gol sono stati realizzati da Gomis e Ferri per l’Olympique e da Waries per i padroni di casa. Prima del match di giovedì scorso il Lione e la Juve si erano incontrati solo in gare amichevoli. Il bilancio degli incontri tra le due squadre è favorevole ai Campioni d’Italia che hanno ottenuto 4 vittorie e un pareggio.

Conte dovrà rinunciare a Barzagli e Pepe indisponibili. Quagliarella, escluso dalla lista per l’Europa League, non è stato convocato. Il tecnico salentino pare orientato a schierare il solito 3-5-2. In porta dovrebbe esserci Gianluigi Buffon. Il terzetto difensivo dovrebbe essere formato da tre tra Caceres, Bonucci, Chiellini, Ogbonna. Sulla corsia di destra dovrebbe agire Isla favorito su Lichtsteiner. Sull’out di sinistra Asamoah (favorito) o Peluso. Nel cuore del centrocampo potrebbe esserci spazio per Marchisio, Pirlo, Pogba o Vidal (se avrà totalmente smaltito il problema al ginocchio). In attacco ci sarà Tevez, che è a caccia del gol europeo che gli manca da poco più di 5 anni (7 aprile 2009), con uno tra Osvaldo, Giovinco, Llorente. Garde farà a meno degli infortunati Miguel Lopes, Fofana, Dabo, Gourcouff e Granier indisponibili. Il tecnico transalpino potrebbe schierare il 4-3-1-2. Tra i pali ci sarà Anthony Lopes. La difesa potrebbe essere composta da Tolisso, Bisevac o Kone, Umtiti  e Bedimo, ma attenzione al possibile inserimento di Sarr dal primo minuto. Davanti a loro dovrebbero agire Ferri, Gonalons e Mvuemba. Dietro le punte, che potrebbero essere Gomis e Lacazette, dovrebbe trovare spazio Malbranque. Dirigerà la gara lo spagnolo Alberto Undiano Mallenco.

Juventus (3-5-2): Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Isla, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Tevez, Osvaldo. All. Conte

Olympique Lione (4-3-1-2): Anthony Lopes, Tolisso, Umtiti, Bisevac, Bedimo, Ferri, Gonalons, Mvuemba, Malbranque, Gomis, Lacazette. All. Garde.