Juventus-Monaco, si gioca stasera la semifinale di ritorno di Champions League 2016/2017. I bianconeri hanno il vantaggio del 2-0 ottenuto all’andata, ma Massimiliano Allegri non si fida.

“Sarebbe un gravissimo errore scendere in campo e pensare già di avercela fatta. La finale è ancora tutta da conquistare. Nel calcio c’è una buona dose di imprevedibilità, noi dovremo cercare di conquistare un risultato positivo, ma non sarà facile perché il Monaco ha calciatori di grande talento”, le parole del tecnico toscano.

Frasi a cui fanno eco le dichiarazioni di Chiellini, che ricorda come all’andata “Il Monaco ci ha messo in grande difficoltà, ha avuto due o tre grandi occasioni in cui ci ha salvato Buffon. Per questo dovremo stare molto attenti. Stiamo giocando ogni tre-quattro giorni, ma fortunatamente abbiamo una rosa ampia e forte. Col Torino abbiamo cambiato 7-8 uomini rispetto alla partita di andata col Monaco, ma siamo riusciti comunque a fare una grande partita”.

Il tecnico del Monaco, dal canto suo, prova a crederci. “Il nostro sogno non è svanito, ci proveremo”, dichiara il portoghese “Dovremo impararae ad essere più cinici, sfruttare le occasioni che ci capitano, proprio come la Juve, che è una grandissima squadra”.

Queste le probabili formazioni del match. L’inzio è fissato alle 20.45. Allegri schiera i migliori e recupera anche Higuain, che ieri ha terminato l’allenamento in anticipo a causa di un lieve problema al tallone.

JUVENTUS: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Dani Alves, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore: Allegri
MONACO: Subasic; Dirar, Glik, Jemerson, Sidibe; Silva, Fabinho, Bakayoko, Lemar; Falcao, Mbappe Allenatore: Jardim
ARBITRO: Kuipers (OLa)