La Juventus è in Oriente per la sua tournée in Asia e Oceania. In questo momento i bianconeri si trovano a Giacarta (leggi qui l’accoglienza), capitale indonesiana, dove domani affronteranno la prima delle tre amichevoli in programma per questo viaggio transoceanico. Al Gelora Bung Karno Stadium la Vecchia Signora sfiderà una selezione di giocatori del campionato di quel Paese chiamata ISL stars. La gara sarà alle 15.00, ora italiana. La sfida sarà trasmessa in diretta su Sky.

Hanno parlato in conferenza stampa Massimiliano Allegri (foto by Infophoto) e Paul Pogba. Ad attenderli c’era una folla di giornalisti e fotografi talmente vasta che più che un’amichevole pare una finale di Champions. Da quelle parti amano i Campioni d’Italia. Il tecnico ha voluto rilasciare qualche dichiarazione sulla straordinaria accoglienza che Giacarta ha riservato alla sua squadra ‘Siamo molto felici di essere qui e passare tre giorni a contatto con una tifoseria eccezionale. L’impatto con la realtà indonesiana è stato fantastico’. Sul tema si è voluto soffermare anche il Polpo ‘questa meravigliosa accoglienza ci ha sorpreso. E’ bello essere a Giacarta e speriamo che domani sera il pubblico si diverta alla stadio’. Prosegue poi il tecnico toscano ‘non conosco molto il calcio indonesiano, so che si sta sviluppando. Sarà un buon test di allenamento contro ragazzi che cercheranno di mettersi in evidenza. Obiettivo della partita di domani è cercare di migliorare la condizione fisica. Tutte le partite sono utili perchè ne faremo solo 4 prima dell’inizio del campionato‘. Relativamente alla tattica ‘in questo momento insisto con la difesa a 3, più avanti proveremo delle alternative‘. Sul calciomercato ‘Vidal e Pogba sono molto contenti di rimanere qui e io sono molto contento di allenarli. Cercherò di sfruttare il francese nella fase offensiva. E’ uno dei giovani migliori del mondo, con enormi qualità tecniche e fisiche e ha ancora tantissimi margini di miglioramento‘. Il talento di Lagny sur Marne evita il confronto tra il suo vecchio e nuovo allenatore ‘sono entrambi grandi tecnici, con loro ho trovato dall’inizio un ottimo feeling. Conte è andato via e adesso c’è Allegri. Siamo pronti a lavorare insieme con assoluta armonia‘.

Al termine della conferenza la Juventus ha svolto il primo allenamento della tournée.

LEGGI ANCHE:

Juventus amichevoli 2014: arrivata a Giacarta è fetsa, tweet, Morata “sto meglio torno tra 30-35 giorni”

Alex Del Piero futuro: “Non mi ritiro, sono in  forma e voglio continuare a giocare”