Sfida di grande tradizione domani sera all’Allianz Stadium. A Torino va in scena infatti Juventus-Fiorentina, match caratterizzato da una storica rivalità, che renderà la partita ancora più appetibile, al di là dei motivi di classifica.

La Juventus sin qui ha solo saputo vincere. 4 vittorie in 4 partite per i bianconeri, che nell’ultima sfida hanno battuto per 3-1 a domicilio il Sassuolo. I viola, dopo un inizio complicato e caratterizzato dalle sconfitte contro Inter e Sampdoria, sono invece in ripresa, reduci da due successi di fila l’ultimo dei quali in casa col Bologna.

Allegri, che dovrà rinunciare a De Sciglio oltre che a Pjaca e Marchisio, schiererà la Juventus col 4-2-3-1. Benatia e Barzagli saranno i centrali difensivi con Lichtsteiner e Asamoah esterni. Nel terzetto alle spalle di Dybala ci sarà Douglas Costa.

Schema speculare per la Fiorentina. Dias, Benassi e Chiesa agiranno alle spalle di Simeone.

Queste le probabili formazioni di Juventus-Fiorentina:

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Barzagli, Asamoah; Matuidi, Pjanic; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain. All: Allegri
Fiorentina (4-2-3-1): Sportiello; Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi; Badelj, Veretout; Dias, Benassi, Chiesa; Simeone. All: Pioli
Arbitro: Doveri di Roma 1