UPDATE!! ore 21.50: Queste le parole di Marotta su Pogba nel pre partita della sfida contro il Lione ‘Pogba è una mosca bianca, una combinazione giovane-bravo-parametro zero difficile da trovare, da ripetere. Le voci sul trasferimento al Psg non hanno fondamento. Noi vogliamo tenerlo e prolungargli il contratto. E’ vero che 70 milioni di euro sarebbero una cifra appetibile, ma la Juve è una socità che ambisce al massimo, a vincere i trofei. In passato sacrifici simili sono stati fatti, per esempio è stato venduto Zidane per prendere Buffon e Nedved, ma non è questo caso. E comunque oggi non abbiamo una proposta concreta, quindi non c’è niente di cui parlare.  Di sicuro proveremo a cercare nuovi Pirlo e Llorente’

Questa sera (allo Juventus Stadium) la Juventus sfiderà l’Olympique Lione nella gara di ritorno dei quarti di finale di Europa League. Un successo in questa manifestazione potrebbe portare un vantaggio economico alla società. La Vecchia Signora, inoltre, è l’unico club italiano rimasto all’interno di una competizione europea e Prandelli, intervistato da Tuttosport, invita tutti a sostenerla ’dobbiamo cambiare il modo di intendere il tifo‘. Un eventuale trionfo bianconero oltreconfine farebbe bene a tutto il movimento calcistico tricolore anche in vista del ranking Uefa, ma si sa, per chi è antijuventino può risultare alquanto difficile sostenere la squadra di Conte.

Intanto proseguono ininterrotte le voci che spingono Pogba verso il Paris Saint-Germain.

Dopo l’uscita di scena prematura dei transalpini dalla Champions League, il presidente Nasser Al-Khelaifi è apparso molto deluso e nervoso. E’ vero che un progetto simile necessita di tempo, ma probabilmente dopo avere speso tanti milioni un’eliminazione come quella di Standford Bridge fa veramente male al club francese.

A margine della sfida londinese Al-Khelaifi ha dichiarato riguardo a Pual Pogba ‘non abbiamo parlato con lui, ora concentriamoci sulla fine della stagione’. La Gazzetta dello Sport, però, afferma che dei contatti tra la dirigenza parigina e Mino Raiola, agente del giocatore, potrebbero esserci stati. Marotta ha recentemente sostenuto ‘valuteremo se cedere Pogba, ma la Juventus è una società compratrice e non venditrice. In generale noi non vendiamo alcun giocatore a meno che non ce lo chiedano esplicitamente i giocatori stessi’. Il parere del Polpo pare quindi essere decisivo. Per accaparrarsi la stellina di Lagny su Marne, poi, il Psg dovrebbe battere la concorrenza di club importanti come il Real Madrid. I transalpini potrebbero offrire una cifra che si aggira intorno ai 70 milioni. Certamente una tale somma farebbe davvero comodo alle casse dei bianconeri. La Juventus è l’unica società del gruppo Exor con il bilancio in negativo. Vedremo.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, i Campioni d’Italia starebbero pensando a un clamoroso ritorno sotto la Mole di Antonio Candreva. Il giocatore della Lazio potrebbe essere utile per Conte nell’ipotesi di un cambiamento di modulo. Da ricordare che ai biancocelesti potrebbero interessare Giovinco e Quagliarella, mentre i bianconeri tengono monitorata la situazione di Lulic.

le probabili formazioni di Juve-Lione