E’ stato presentato quest’oggi allo Juventus Stadium il progetto del J Village, la nuova cittadella bianconera che sorgerà entro il 2017 proprio accanto allo stadio, nell’area della Continassa, terreno di quasi 150mila metri quadrati ottenuto in concessione nel 2013 (non senza polemiche sul presunto prezzo di favore strappato al Comune dalla società bianconera, come si ricorderà).

Come ha spiegato l’amministratore delegato Aldo Mazzia, l’investimento necessario sarà di circa 100 milioni di euro, che verrà coperto da sottoscrizioni e finanziamenti bancari, grazie al quale verranno creati 350 nuovi posti di lavoro. La volontà è quella di consegnare alla squadra il centro sportivo in tempo utile per la stagione 2017-18. “ll J Village è l’evoluzione degli investimenti già fatti per lo Juventus Stadium e lo Juventus Museum. Adesso lavoriamo su su tre siti diversi, ma con il J Village potremo concentrare in un unico luogo tutte le nostre attività”.

Il progetto prevede la costruzione di sei diverse strutture: il JTC (Juventus Training Center), ovvero il centro sportivo propriamente detto per la prima squadra, con quattro campi di cui uno sintetico e il Centro Media; la nuova sede del club, che si svilupperà all’interno della settecentesca Cascina Continassa, dove verranno ospitati i 200 dipendenti; il J Hotel, con 155 camere di cui 32 riservate alla squadra; la Scuola Internazionale ISE; il Concept Store, dove si concentreranno le aree dedicate all’intrattenimento, alla ristorazione e ai negozi; infine, sorgeranno anche una Centrale Energetica e le opere di urbanizzazione a servizio dell’area.

I lavori sono iniziati a settembre e dovrebbero concludersi entro 20 mesi, dunque entro l’estate del 2017. Tuttavia, già a gennaio 2016 potrebbe essere inaugurata un’altra struttura, non compresa nell’area della Continassa ma attigua al museo, ovvero il centro poliambulatoriale di medicina sportiva, il J-Medical. E Vinovo? Sarà lasciato a disposizione del settore giovanile, con l’obiettivo dichiarato di trasformarlo nella prima Football Academy italiana.