Paulo Dybala rinnova con la Juventus fino al 2022. L’annuncio ufficiale è stato comunicato dalla casa bianconera sul sito della società.

“Sono giorni di emozioni forti questi per Paulo Dybala: a meno di quarantotto ore dalla spettacolare doppietta firmata contro il Barcellona, la Joya, in seguito all’accordo raggiunto grazie al lavoro dell’amministratore delegato Giuseppe Marotta e del procuratore del giocatore Pieropaolo Triulzi, sigla il rinnovo del contratto con la Juventus fino al 30 giugno 2022…Da quando è alla Juve, Paulo non solo è il giocatore che ha segnato di più, ma anche quello che ha fornito più assist, 16. 82 le presenze, 65 da titolare, 178 i dribbling, 137 le occasioni da gol… Numeri già esaltanti, ma che, in fondo, altro non sono che un primo assaggio di quanto potrà ancora dare in futuro”.

Contestualmente, la Juventus ha comunicato che il rinnovo fa scattare il premio di rendimento a favore del Palermo. “Juventus Football Club S.p.A. comunica che, a seguito dell’avvenuto rinnovo del contratto di prestazione sportiva con il calciatore Paulo Dybala fino al 30 giugno 2022, è maturato il premio di rendimento di € 8 milioni a favore della società U.S. Città di Palermo S.p.A.. Tale premio sarà corrisposto in quattro rate annuali a decorrere dalla stagione 2018/2019″.

Intanto, Buffon ha fatto i complimenti a mister allegri: “Non so come gli vengano certe idee davvero geniali. In ogni caso, non andremo a Barcellona già convinti di aver passato il futuro. Dobbiamo lottare anche al Camp Nou”.