Ieri sera al Royal Park i Roveri di Venaria, una struttura di eccellenza immersa nel verde del parco della Mandria,  si è svolta la tradizionale cena degli auguri di Natale della Juventus.

Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli,  Donna Allegra Caracciolo (moglie di Umberto Agnelli e madre di Andrea), i dirigenti, lo staff tecnico, lo staff medico e i calciatori si sono ritrovati in un ambiente di estrema eleganza e raffinatezza, per scambiarsi con un po’ di anticipo gli auguri per le prossime festività. Il clima rilassato, favorito dalla vittoria schiacciante ottenuta dalla Vecchia Signora contro il Sassuolo domenica scorsa, ha certamente contribuito a mettere in disparte l’amarezza della sconfitta di Istanbul e della conseguente uscita dalla Champions League e ha aperto lo sguardo verso un futuro che può essere comunque gratificante e foriero di prestigiosi trofei.

Al tavolo con il presidente Agnelli sedeva il tecnico bianconero Antonio Conte. La sosta natalizia dei campioni d’Italia inizierà tuttavia solo dopo la partita di domenica prossima all’Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo contro l’Atalanta (serie A). Nel frattempo domani sera i bianconeri scenderanno in campo per l’importante ottavo di finale di Coppa Italia in gara secca contro una delle sorprese dell’attuale serie B: l’Avellino. Per questa gara sono già esauriti tutti i biglietti.