La Juventus sta per bissare un record curioso ma indicativo della morfologia della squadra di Conte. Se nessuno tra Vidal (attualmente 10 reti), Vucinic (9), Quagliarella (8), Matri e Giovinco (7), dovesse raggiungere quota 11 reti alla e fine del campionato – mancano 3 giortnate – per il secondo anno di fila, i bianconeri avrebbero il topscorer meno prolifico della storia dei tornei a 20 squadre.

Nelle altre 14 stagioni di serie A e 38 giornate, oltre all’unica con 40, cioè a 21 squadre, non era mai capitato che l’attaccante più prolifico della formazione campione segnasse così poco.

Sotto le 10 reti stagionali erano già andati in parecchi, ma tutti in campionati a 16 o 18 squadre: il primo fu Schiavio del Bologna, poi tanti juventini come Altafini, Anastasi, Damiani, Virdis, ma anche Brady, Del Piero, Padovano e Vieri, questi ultimi 4 fermi a quota 8.

Nella nostra compilation delle polveri bagnate della squadra campione anche l’interista Di Giacomo, i milanisti Virdis, Massaro e Weah, il veronese Galderisi e il napoletano Maradona, ma Matri (10 reti nella scorsa stagione), al momento affiancato da Vidal (che tra l’altro ha segnato 5 rigori, fallendone altri 2), rimane il primatista in materia.

Foto: Infophoto.

I minimi storici dei bomber della squadra campione

1935-36 – 16 squadre – (Bologna) 9 Schiavio

1962-63 – 18 squadre – (Inter) 11 Di Giacomo

1966-67 – 18 squadre – (Juventus) 11 Menichelli

1971-72 – 16 squadre – (Juventus) 11 Anastasi

1972-73 – 16 squadre – (Juventus) 9 Altafini

1974-75 – 16 squadre – (Juventus) 9 Anastasi e Damiani

1977-78 – 16 squadre – (Juventus) 11 Bettega

1980-81 – 16 squadre – (Juventus) 8 Brady

1981-82 – 16 squadre – (Juventus) 9 Virdis

1984-85 – 16 squadre – (Verona) 11 Galderisi

1986-87 – 16 squadre – (Napoli) 10 Maradona

1987-88 – 16 squadre – (Milan) 11 Virdis

1993-94 – 18 squadre – (Milan) 11 Massaro

1995-96 – 18 squadre – (Milan) 11 Weah

1996-97 – 18 squadre – (Juventus) 8 Del Piero, Padovano e Vieri

2011-12 – 20 squadre – (Milan) 14 Pato, Robinho, Ibrahimovic

2012-13 – 20 squadre – (Juventus) 10 Matri

CONTE EREDE DEL TRAP

IL CONFRONTO TRA LA JUVE E LE ALTRE BIG D’EUROPA