La Lega ha deciso che la gara Juventus-Cagliari valida per la 38.a giornata di serie A, inizialmente in programma domenica 18 maggio alle ore 20.45, sarà anticipata alle ore 15.00 dello stesso giorno.

Al termine della partita ci sarà la premiazione con la consegna ufficiale del trofeo alla Vecchia Signora. La premiazione verrà eseguita dal Presidente della Lega, Beretta. A quel punto partirà la grande festa prima allo stadio, poi per le vie di Torino. I giocatori saliranno su un pullman scoperto loro di fare il giro della città sabauda. Qui raccoglieranno l’applauso di tutti i loro sostenitori. Questo trionfale viaggio per il capoluogo piemontese è il meritato riconoscimento per un campionato straordinario. Un cavalcata magnifica, stratosferica e condotta a suon di record. L’abbraccio della gente è più che meritato dai ragazzi di Conte che si sono sudati la vittoria di questa serie A. Non hanno mail mollato. Il loro tecnico non ha permesso loro di concedere nemmeno le briciole alle avversarie. Niente di niente. Il dominio è stato assoluto e indiscutibile. Anche una Roma forte e combattiva come quella di Garcia ha dovuto arrendersi allo strapotere bianconero. Con il numero di punti ottenuti, i giallorossi avrebbero potuto tranquillamente essere in testa al campionato e prossimi al successo finale, ma questa Juve glielo ha impedito.

Udinese-Sampdoria sarà disputata sabato 17 maggio alle ore 20.45, mentre Genoa-Roma verrà giocata domenica 18 maggio alle ore 15.00, proprio come la sfida tra i Campioni d’Italia e il Cagliari. Le restanti gare della 38.a e ultima giornata di campionato sono in programma per domenica 18 maggio alle 20.45.

LEGGI ANCHE

notizie di calciomercato della Juventus