Due dei pilastri della Juventus del nuovo millennio si preparano a continuare la loro avventura in bianconero. Gianluigi Buffon e Giorgio Chiellini sono infatti molto vicini a firmare il rinnovo dei rispettivi contratti con il club di corso Galileo Ferraris.

Nelle prossime ore è infatti previsto un incontro nella sala conferenze di Vinovo a cui parteciperanno i due calciatori e il presidente Andrea Agnelli. Da quanto si apprende da fonti vicine alla Juventus, i dettagli tra le parti sono ormai sistemati ed è attesa solamente l’ufficializzazione di un accordo che consentirà al portiere e al difensore di consolidare la propria presenza nella storia bianconera.

Iniziata nel 2001 con l’addio a quel Parma che lo lanciò in Serie A, l’avventura juventina di Buffon è stata costellata in tutti questi anni da tanti successi e da qualche momento buio, primo tra tutti la retrocessione nel 2006 arrivata dopo la vicenda Calciopoli. Lo spettro di un’intera stagione in Serie B non è stata comunque sufficiente a far allontanare il portiere da Torino, che è riuscito così ad entrare nel cuore della tifoseria accanto a un’altra leggenda come Alex Del Piero.

Per Chiellini l’avventura alla Juventus ha invece avuto inizio nel 2005 con Fabio Capello. Come l’attuale capitano, anche l’ex difensore del Livorno è stato tra i protagonisti della rinascita bianconera passando dai campi di B ai recenti trionfi che hanno riportato la Vecchia Signora in vetta al calcio italiano. Impiegato originariamente sulla fascia sinistra, Chiellini si è via via affermato nel corso degli anni nel ruolo di centrale, arrivando a conquistare in pianta stabile un posto sia nel proprio club che in Nazionale, con la quale è arrivato secondo ai Campionati Europei del 2012.