La campagna acquisti della Juventus sembra non conoscere sosta, quest’anno. I bianconeri avranno perso Morata, ma con i recenti acquisti di Miralem Pjanic e Dani Alves, dimostrano di voler puntare decisi alla prossima Champions League. Ovviamente bisognerà vedere se riusciranno a trattenere Pogba, perché qualora fosse vera l’offerta di 120 miliodi da parte del Real Madrid, sarebbe davvero complicato dire di no…

In attesa di capire cosa ne sarà del futuro del centrocampista francese, i bianconeri si concentrano sulla difesa, provando a strappare Mehdi Benatia al Bayern Monaco. Il difensore vorrebbe tornare in Italia e nelle scorse settimane avevamo dato conto di un forte interessamento da parte della Roma. La società giallorossa, però, vorrebbe riavere il centrale difensivo solo in prestito (magari con diritto di riscatto), mentre i bavaresi vorrebbero cederlo in modo definitivo. La Juventus pare essersi prepotentemente intromessa in questo affare, offrendo poco meno di 20 milioni di euro per il cartellino del giocatore.

A quanto pare, sarebbe stato trovato un accordo anche con il giocatore, che manterrebbe il suo compenso intorno ai quattro milioni di euro netti a stagione. Si attende dunque un rilancio da parte della Roma, che avrebbe individuato nel marocchino il sostituto ideale per Antonio Rudiger, in predicato di lasciare il club giallorosso alla volta del Chelsea di Antonio Conte, che lo vorrebbe nonostante il brutto infortunio che lo costringerà lontano dai campi da gioco almeno per i prossimi 4 mesi. Per Benatia sarebbe un ritorno nel nostro campionato, dopo aver militato per tre stagioni nell’Udinese e una nella Roma, dov’era diventato un vero e proprio leader durante la prima stagione di Rudi Garcia in giallorosso. Con Castan erano diventati una delle coppie difensive più forti del nostro campionato, al punto che il Bayern Monaco lo volle a tutti i costi portare alla corte di Pep Guardiola. Tra i due però non è mai scattato il feeling, al punto che sono almeno un paio d’anni che il difensore sta facendo di tutto per tornare nel nostro campionato, dove può ancora recitare un ruolo da protagonista assoluto. Con i bavaresi, che acquisirono il diritto alle prestazioni sportive del centrale difensivo per la cifra di 26 milioni di euro, Benatia è riuscito a vincere per ben due stagioni consecutive il campionato tedesco e una Coppa di Germania. Ormai però, nonostante l’arrivo di Ancelotti al Bayern Monaco nella prossima stagione, il suo futuro appare segnato: sarà in Italia, probabilmente Juventus o Roma, con i bianconeri che al momento appaiono favoriti.