Allo Stadium la Juventus vince 1-0 contro l’Atalanta. Buona prova di Pogba che regala giocate deliziose e incantevoli per il pubblico. Questo suo finale di stagione è in crescendo. In vista del Mondiale sarà particolarmente contento il c.t. francese Deschamps. Grande gioia per Padoin che segna la sua prima rete in questo campionato e realizza il più classico gol dell’ex. Non brilla Lichtsteiner apparso un po’ stanco.

Pagelle Juventus

STORARI 6: non è chiamato in causa spesso, ma quando c’è bisogno del suo intervento si fa trovare pronto.

BARZAGLI 6: sta lentamente recuperando dall’infortunio. Le sue prestazioni sono in crescendo e oggi disputa una gara sufficiente.

OGBONNA 6: fortunatamente per lui e per la Juventus non è l’Ogbonna visto nella gara contro il Sassuolo. E’ più attento e sicuro. Non commette sbavature rilevanti.

CHIELLINI 6: vive una partita tranquilla e senza grandi apprensioni. Insuperabile di testa.

LICTHSTEINER 5.5: disputa una gara senza acuti. Non si propone troppo in fase offensiva. Pare alquanto stanco e non molto brillante.

(PEPE n.g.: bello rivederlo in campo)

PADOIN 6.5: il più classico gol dell’ex. Suo l’acuto che regala i tre punti alla Juventus. Utilizzato con il contagocce da Conte, oggi si leva una bella soddisfazione. C’è gloria anche per lui.

MARCHISIO 6: bene in fase di interdizione, ma chiamato a sostituire Pirlo, fatica quando deve impostare.

POGBA 6.5: come sempre regala grandi giocate che incantano il pubblico dello Stadium. I tifosi sono sempre più convinti ‘non si vende Pogba‘. Questo suo finale di stagione è nettamente in crescendo.

PELUSO 6: pur limitandosi al compitino si impegna parecchio e corre tanto.

GIOVINCO 6: gioca sola la prima frazione poi si infortuna alla coscia ed è costretto a uscire. Buona la sua intesa con Osvaldo. Cerca il gol in più occasioni, ma non lo trova.

(QUAGLIARELLA 6.5: disputa tutta la ripresa. Si sbatte e prova giocate interessanti. Serve due assist al bacio ai compagni di reparto, ma Osvaldo e Tevez non riescono a concretizzare. Voglioso.)

OSVALDO 6:  cerca spesso di duettare con Giovinco e in alcune occasioni ci riesce bene. In due momenti sfiora la rete. Si prende qualche fischio dalla stadio forse oggi ingiustificato.

(TEVEZ 6: entra e da la scossa alla squadra. Nel finale fallisce una buona occasione)

All. CONTE:  6.5: centesima vittoria con la Juventus. Fantastico. Oggi decide di concedere un’opportunità a chi ha giocato un po’ meno. La Juventus vince. Diciottesimo successo su 18 gare in casa. I bianconeri hanno 96 punti. Sono a un solo punto dal record assoluto dell’Inter 2006/2007. Potrebbero chiudere persino a quota 100. Superbo.

Pagelle Atalanta: Consigli 6.5;  Bellini 6; Yepes 6.5 (Nica n.g.); Lucchini 6 (Benaluane 6); Brivio 6; Raimondi 6 (Estigarribbia 5.5); Baselli 6.5; Carmona 6; Bonaventura 6; Moralez 5.5; Denis 6. All. Colantuono 6.

ARBITRO DE MARCO: 6

LEGGI ANCHE

il futuro di Conte

i numeri dello scudetto bianconero