Grande entusiasmo per i campioni d’Italia della Juventus anche a Singapore. La squadra si  è allenata e ha giocato una partitella davanti a 300 tifosi al National Stadium. Buone notizie per Max Allegri che ha riavuto in campo Arturo Vidal, seppure solo per 25′. Lo stesso cileno, però, alla fine non ha voluto dare il tanto atteso annuncio da parte dei fan bianconeri sul suo futuro: “Il mio futuro è allenarmi bene”.

Ma dicevamo della mini partitella in famiglia alla vigilia dell’ultima amichevole in terra d’Oriente. Proprio Vidal aveva segnato un gol, ma è stato Allegri – che stava facendo l’arbitro – ad annullarlo per fuorigioco. A seguire il siparietto tra i due: il cileno protesta e poi scherza con il tecnico. In campo si è visto il neo arrivato Romulo, mentre Leonardo Bonucci è rimasto in panchina. Da segnalare che a bordo campo, durante l’allenamento, è stata messa in bella mostra la coppa dello scudetto numero 32.

Tanti gli autografi firmati dai giocatori della Signora prima e dopo l’allenamento. Stephan Lichtsteiner è stato addirittura intercettato in hotel mentre metteva la preziosa firma su richiesta dei tifosi. Poi, tutti al campo, dove la Juve ha ricevuto la visita di 50 bambini di alcune squadre locali di Singapore. Che hanno perfezionato i fondamentali sotto lo sguardo vigile e inflessibile di AsamoahBonucciMottaPepeStorari. Poi, le foto di rito con i campioni juventini.