La Juventus si conferma come una delle società più attive sul mercato: dopo la partenza di Morata, rientrato al Real Madrid e il possibile addio di Zaza (molto vicino al Wolfsburg, che per l’attaccante bianconero sarebbe disposto a offrire 25 milioni), resta un buco nel reparto offensivo. Ecco dunque che nel mirino dell’amministratore delegato Beppe Marotta e del direttore sportivo Paratici sembra essere entrato un top player che farebbe di certo sognare i tifosi bianconeri, uno di quei colpi di mercato in grado di trasformare interamente la fisionomia di tutto il reparto: stiamo parlando di Karim Benzema, grande assente all’europeo di Francia (è stato escluso dal commissario tecnico francese Didier Deschamps in seguito allo scandalo Valbuena) e indiziato numero uno a vestire la maglia bianconera.

Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo Fichajes, il Real Madrid nella prossima stagione vorrebbe puntare su Alvaro Morata. Potrebbe dunque verificarsi una sorta di scambio di attaccanti con la Juventus, seppur con qualche settimana di differita, con Benzema che difficilmente accetterebbe un ruolo marginale. Per lui si prospetterebbe una stagione in panchina, alle spalle dell’ex talento juventino. Ecco dunque che la punta francese potrebbe prendere il posto lasciato vacante proprio da Morata in bianconero, andando a formare con Dybala una coppia davvero esplosiva. Su di lui, segnaliamo anche un forte interesse del Wolfsburg.

Nell’ultima stagione, Benzema ha collezionato 26 presenze in campionato con la maglia del Real Madrid, segnando 24 gol. Anche nella Champions League, vinta proprio dai blancos, l’attaccante si è fatto valere: ha segnato quattro volte in otto presenze.