Colpo a sorpresa per il Torino, che negli ultimi giorni di mercato ha imbastito e concluso la trattativa che ha portato in granata il portiere della nazionale inglese ed ormai ex Manchester City, Joe Hart.

Hart è giunto oggi in città. Nelle prossime ore sosterrà le visite mediche e firmerà il nuovo contratto, quindi tornerà ad aggregarsi ai Three Lions.

Arriva al Torino in prestito per un anno, con il City che gli pagherà gran parte dello stipendio. Decisiva ai fini del buon esito della trattativa, la rottura tra il calciatore ed il suo ex tecnico Pep Guardiola, il quale gli ha fatto capire a chiare lettere che non ci sarebbe stato spazio per lui.

Largo così al Torino. Hart aveva diverse offerte da vagliare, Sunderland soprattutto, ma alla fine ha scelto il granata, complice anche l’amore che ha verso l’Italia, nel giugno di un anno fa è convolato a nozze con Kimberly in Toscana).

Con l’acquisto di Hart, il Torino potrebbe decidere di cedere Daniele Padelli al quale sembra interessato l’Atalanta.