Juan Iturbe è un nuovo giocatore della Roma. La società giallorossa, infatti, ha trovato l’accordo con l’Hellas Verona per la cessione del laterale argentino. Sul piatto della bilancia una proposta economica decisamente importante: 28,5 milioni di euro più il cartellino del giovane Romagnoli, che diventa un giocatore di proprietà del Verona. La fumata bianca è arrivata dopo il summit che si è tenuto all’albergo Parco dei Principi ai Parioli.

Iturbe aspetta nella sua stanza dell’hotel a due passi da Villa Borghese notizie da Claudio Anellucci, uno dei suoi agenti. Non c’è Gustavo Mascardi, ovvero colui che gestisce il fondo proprietario del 30 per cento del cartellino di Iturbe, rimasto a Barcellona. L’ufficialità arriverà nel pomeriggio. L’ultima offerta della Juventus era stata di 25 milioni di euro più Sorensen.

LEGGI ANCHE

Calciomercato Roma: accordo per Iturbe, Juventus al palo

Calciomercato Juventus: motivi della scelta Evra, Iturbe, Morata e la ricompra, Romulo, Vidal-Pogba

Quagliarella via dalla Juventus: l’attaccante a un passo dal Torino