Italia-Uruguay è l’amichevole che si disputerà stasera a Nizza a partire dalle 20.45. Ventura lancia Donnarumma titolare tra i pali, mentre Tabaraez non avrà a disposizione Cavani, infortunato.

In conferenza stampa il commissario tecnico della Nazionale ha parlato per la prima volta guardato oltre i Mondiali di Russia 2018.

“Il nostro obiettivo è quello di andare ai Mondiali, ed è un qualcosa di immediato. Poi c’è un altro obiettivo, più lontano, che è quello di arrivare agli Europei da favoriti. Con la Federcalcio ho parlato ed il ragionamento che abbiamo fatto riguarda la possibilità di arrivare fino in fondo a questo progetto”.

Accanto al commisario tecnico anche Daniele De Rossi, che ha annunciato che nel 2018 lascerà la NAzionale, l’anno successivo sarà invece la volta dell’addio alla casacca giallorossa. “Ho 34 anni e mi sento forte, lo sarò anche l’anno prossimo. Ma agli Europei di anni ne avrò 37 e sono realista. L’Italia e la Roma sono la mia casa, ma questo è il mio ultimo contratto…non ho firmato nulla a tal proposito, ma la logica mi spinge a pensare questo. I ricordi di Italia-Uruguay? Ai Mondiali fu bruttissimo, si giocò in un clima strano io ero infortunato e non riuscii a dare una mano ai miei compagni. Fallimmo l’obiettivo di passare i gironi, fu un peccato”.

Queste le probabili formazioni di Italia-Uruguay, diretta su RAiuno a partire dalle 20.45.

ITALIA (4-2-4): Donnarumma; Darmian, Barzagli, Bonucci, Spinazzola; De Rossi, Marchisio; Candreva, Belotti, Immobile, Insigne. Ct Ventura
URUGUAY (4-4-2): Conde; Pereira, Caceres, Gimenez, Coates; Laxalt, Arevalo, Sanchez, Vecino; Stuani, Urretaviscaya. Ct. Tabarez