Montolivo lascia il ritiro della Nazionale. Infortunatosi ieri nel match contro la Spagna gli esami non hanno dato buone notizie. Convocato al suo posto Benassi.

LESIONE LEGAMENTO CROCIATO

Costretto ieri a lasciare il campo dopo un contrasto regolare con Sergio Ramos nella sfida contro la Roja, Riccardo camminava oggi con le stampelle e non potrà far parte della spedizione Azzurra per la partita con la Macedonia. Gli esami effettuati dal capitano del Milan hanno evidenziato la lesione del legamento crociato che lo costringerà a effettuare un intervento chirurgico. Di seguito il comunicato ufficiale: “AC Milan comunica che, nel corso della partita della Nazionale Italiana di ieri sera, Riccardo Montolivo ha riportato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Il tipo di infortunio necessita un intervento chirurgico”.

ALTRO CUORE GRANATA

Al posto del rossonero Giampiero Ventura ha deciso di chiamare Marco Benassi. Ex tecnico granata disposto a concedere una chance alla mezzala, apprezzandone particolarmente le qualità. Un apporto alla causa della Nazionale prezioso in vista dell’incontro di domenica sera contro la Macedonia, “scippando” di fatto il giocatore al selezionatore dell’Under 21 Gigi Di Biagio, del quale era il capitano. La scelta del neo commissario tecnico non sorprende. Conosce infatti benissimo Benassi, avendolo allenato per due stagioni al Torino, portandolo dalla serie B fino all’eccellenza del calcio. Per il 22enne granata si tratta della seconda convocazione, visto che la prima arrivò con Antonio Conte lo scorso maggio (contro la Scozia), quando doveva ancora essere definito il gruppo che sarebbe partito per gli Europei in Francia (dal quale alla fine fu escluso). Benassi ritroverà in maglia Azzurra Andrea Belotti e anche diversi ex compagni delle passate annate al Toro, da Ciro Immobile a Matteo Darmian. Forze riunite per conquistare il massimo bottino e proseguire la corsa ai Mondiali di Russia 2018.