Questa sera, ore 20.45, andrà in scena allo Juventus Stadium di Torino la gara amichevole fra Italia e Inghilterra. Un match che vede una di fronte all’altra due squadra dalla grande tradizione, due giganti del Vecchio Continente che non stanno però attraversando un periodo glorioso quanto la loro tradizione.

Trattandosi di un’amichevole, Antonio Conte potrà mettere in campo volti nuovi e fare diversi esperimenti, come, ad esempio, la presenza in campo dal primo minuto di Mirko Valdifiori, regista dell’Empoli che sta dimostrando grandi qualità con la formazione toscana e il cui nome è spesso avvicinato ai top club italiani. Andiamo a vedere le probabili formazioni della partita.

ITALIA Tra i pali torna Buffon che ha smaltito l’influenza che lo aveva costretto alla tribuna nella gara di qualificazione con la Bulgaria. In difesa rifiata Barzagli, non al top a causa della lunga degenza, e quindi Conte schiererà il trittico difensivo Bonucci, Chiellini, Ranocchia. A centrocampo ci saranno i maggiori strvolgimenti,con Valdifiori che prendo il posto di Verratti in cabina di regia, che sarà affiancato da Parolo e Soriano, mentre sugli esterni prederanno posto Darmina a sinistra e Florenzi a destra. In avanti partiranno dal primo minuto Pellè e Eder, che ha regalato il pareggio sul finale nella partita di sabato.

INGHILTERRA A difendere la porta inglese ci sarà Joe Hart. Dietro Hodgson punta sulla linea difensiva a quattro composta da Walker a destra, Kieran Gibbs a sinistra (in ballottaggio con Bertrand), e la coppia centrale Smalling-Jagielka. A centrocampo indosserà una maglia titolare uno fra Henderson e Carrick, insieme a Mason. Sulla trequarti spazio dal primo minuto per Ross Barkley, baby talento dell’Everton. Sugli esterni ci saranno Walcott e Townsend, mentre davanti probabilmente il titolare sarà Harry Kane, attualmente molto in forma e che per questo motivo scala le gerarchie  a sfavore di Rooney.

Italia (3-5-2): Buffon; Ranocchia, Bonucci, Chiellini; Florenzi, Soriano, Valdifiori, Parolo, Darmian; Eder, Pellè. All. Antonio Conte

Inghilterra (4-2-3-1): Hart; Walker, Smalling, Jagielka, Gibbs; Henderson, Mason; Walcott, Barkley, Townsend; Kane. All. Roy Hodgson