Italia-Galles è la prima partita del Sei Nazioni 2017. La gara si disputerà allo Stadio Olimpico di Roma a partire dalle 15 di domenica 5 febbraio.

Questi i precedenti di Italia-Galles, un match che è ormai entrato a far parte della tradizione del rugby europeo.

Per O’ Shea si tratta del primo match di Sei nazioni da coach dell’Italia. L’allenatore ha scelto buona parte del gruppo che ha partecipato ai Crédit Agricole Cariparma Test Match di novembre: dieci i titolari rispetto al successo di Firenze sul Sudafrica, mentre altri tre sono pronti a fare il proprio ingresso dalla panchina.

15 Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby, 6 caps)*

14 Giulio BISEGNI (Zebre Rugby, 5 caps)

13 Tommaso BENVENUTI (Benetton Treviso, 37 caps)*

12 Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 84 caps)

11 Giovanbattista VENDITTI (Zebre Rugby, 38 caps)*

10 Carlo CANNA (Zebre Rugby, 15 caps)

9 Edoardo GORI (Benetton Treviso, 56 caps)*

8 Sergio PARISSE (Stade Francais, 121 caps) – capitano

7 Maxime Mata MBANDA’ (Zebre Rugby, 3 caps)*

6 Abraham STEYN (Benetton Treviso, 6 caps)

5 George BIAGI (Zebre Rugby, 14 caps)

4 Marco FUSER (Benetton Treviso, 16 caps)*

3 Lorenzo CITTADINI (Aviron Bayonnais, 53 caps)

2 Ornel GEGA (Benetton Treviso, 8 caps)

1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby, 9 caps)*

a disposizione

16 Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulousain, 82 caps)

17 Sami PANICO (Patarò Calvisano, 6 caps)*

18 Pietro CECCARELLI (Zebre Rugby, 5 caps)

19 Joshua FURNO (Zebre Rugby, 36 caps)*

20 Francesco MINTO (Benetton Treviso, 31 caps)

21 Giorgio BRONZINI (Benetton Treviso, 3 caps)

22 Tommaso ALLAN (Benetton Treviso, 27 caps)

23 Michele CAMPAGNARO (Exeter Chiefs, 25 caps)*