Riprende la corsa azzurra verso Mosca 2018. Dopo un nuovo stage, il c.t. Giampiero Ventura pensa all’undici probabile che sfiderà l’Albania.

Spagna e Italia avanti

Disputate finora quattro giornate, la classifica del girone G vede comandare Spagna e Italia con 10 punti. Nove per l’Israele, sei per l’Albania, sono ferme a zero Macedonia e Liechtenstein. Venerdì Palermo farà da dodicesimo uomo contro le ‘Aquile’ di De Biasi. In Israele ‘Furie Rosse’ nettamente favorite, ma il pericolo è dietro l’angolo.

Ballottaggio Darmian-Zappacosta

Gabbiadini e Bernardeschi out, sono stati convocati Petagna e il duo Politano-Verdi. In vista dell’imminente confronto Ventura è propenso a continuare con il collaudato 4-2-4. Vicino alle 1000 gare da professionista, Buffon difenderà i pali, mentre Barzagli e Bonucci, compagni in bianconero, formeranno la coppia centrale. Come esterno basso di destra si opterà su uno fra Darmian e Zappacosta, a sinistra invece giocherà il milanista De Sciglio.

Belotti-Immobile-Insigne, spazio alla qualità

Imbarazzo della scelta in mediana. Gagliardini scalpita, ma parte dietro nelle gerarchie rispetto a Verratti e De Rossi. In avanti Candreva e Insigne avranno il compito di servire ottimi palloni al duo Belotti-Immobile. Belotti, Insigne e Immobile, 50 gol in stagione, potranno far male a una selezione abbastanza povera di talento, anche se certi elementi militano in Serie A, fra cui il ‘napoletano’ Hysaj. Salteranno l’appuntamento gli squalificati Berisha e Xhimshiti. “Ero presente a Genova, poi a Marsiglia quando hanno giocato con la Francia, tre quarti erano albanesi – il commento di Ventura sui prossimi avversari -. Presumo che riempiranno anche Palermo, è una partita storica, è la prima volta che li affrontiamo. Palermo non ha mai deluso per il pubblico, so che giocheremo contro Israele a Reggio Emilia… il problema è come ci arriviamo, con quale lucidità”.

ITALIA (4-2-4): Buffon; Darmian, Bonucci, Barzagli, De Sciglio; Verratti, De Rossi; Candreva, Belotti, Immobile, Insigne. C.T. Ventura

ALBANIA (4-5-1): Hoxha; Hysaj, Veseli, Mavraj, Agolli; Roshi, Lila, Xhaka, Memushaj, Lenjani; Balaj. C.T. De Biasi