Il sorteggio Uefa a Nyon per il girone di qualificazione agli Europei 2017 Under 21 ha assegnato alla nazionale di Gigi Di Biagio il gruppo 2 affiancandole nel girone di qualificazione Serbia, Slovenia, Irlanda, Lituania e Andorra. Urne che dunque tornano ad estrarre la nazionale serba che stando al c.t. azzurro “è ormai nel nostro destino“. La Serbia è stata nostra avversaria nella finale del 2004, era presente nel girone di qualificazione per Euro 2015 e potenzialmente potrebbe essere l’avversaria dell’Italia in semifinale o addirittura in finale a metà giugno quando si giocheranno le fasi finali in Repubblica Ceca.

Con le altre nazionali sorteggiate ci è andata decisamente meglio, anche se sarebbe un errore sottovalutare realtà giovanili come quella slovena e quella irlandese. La fase finale dell’Europeo del 2017 in Polonia prevede 12 squadre e non 8 come da tradizione. Si qualificheranno le prime classificate dei 9 gruppi, mentre le quattro migliori seconde giocheranno un playoff per aggiudicarsi gli altri due posti utili. La Polonia è automaticamente qualificata come Paese ospitante.

Sorteggio ben più sofferto quello di Spagna, Svezia e Croazia che si contenderanno a fatica 2 posti nel gruppo 6. Interessanti inoltre gli abbinamenti Inghilterra-Svizzera (gruppo 9) e Germania-Russia-Austria (gruppo 7). I gironi di qualificazione inizieranno a marzo 2015 ma non per l’Italia, qualificata alla fase finale di Euro 2015, la quale solo al termine del torneo in Repubblica Ceca inizierà le partite del gruppo 2017.