L’Islanda è nella storia. Dopo minuti e minuti in fase difensiva cercando di evitare che l’Austria segnasse la rete del vantaggio e poi il contropiede fatale al 94° minuto che ha portato la squadra islandese direttamente agli Ottavi di finale. Islanda-Austria finisce 2-1.

Bodvarsson al 19° minuto del primo tempo porta in vantaggio l’Islanda che dopo aver trovato la rete del vantaggio cerca di coprirsi dagli attacchi austriaci. Islanda-Austria si chiude sull’1-0 nel primo tempo.

La ripresa parte alla grande per l’Austria che al 60° riesce a pareggiare i conti grazie alla rete di Schopf. L’Austria, delusione assoluta del torneo, prova anche a vincere la partita perché con la vittoria potrebbe passare alla fase ad eliminazione diretta.

L’Austria prova a fare un tour de force per vincere il match ma l’Islanda resiste poi in pieno recupero segna il gol del 2-1 grazi alla rete di Traustason. Islanda-Austria si chiude 2-1.

Il Meglio

La rete di Traustason al quarto minuto di recupero fa capire tutto l’entusiasmo, la voglia e il cuore dell’Islanda. Voto 8.

Il Peggio

Brutto torneo dell’Austria che ha deluso sin dal primo giorno di Euro 2016. Talento sprecato l’Austria era una delle outsider più attese. Voto 4.