Quando ti ritrovi a fare le pagelle di Iran-Nigeria e la partita finisce 0-0 tra i fischi, con due squadre che sono riuscite a fare un tiro in porta a testa, hai sempre quella voglia di fare il cattivo come il professore che trova la classe impreparata all’interrogazione programmata e sventola 4 a raffica. Cerchiamo di tirare fuori qualche buona parola per due le due squadre inserite nel gruppo G con Argentina e Bosnia che si portano a casa un anemico punto a testa e con tutto mio sommo rispetto mi auguro lascino il Mondiale al più presto.

La Nigeria ha decisamente deluso. Un primo tempo con tanta corsa, poche idee, zero conclusioni in porta, Emenike lasciato troppo solo in mezzo al catenaccio iraniano e un Obi Mikel (nella foto) irriconoscibile. Sprazi di Onazi, mal supportato da Azeez e Moses entrambi sostituiti nella ripresa.

L’Iran lo 0-0 lo voleva, ha provato a fare la furbina con qualche contropiede stile attacco a Forte Apache, un colpo di testa a botta sicura di un sorprendente Reza (sparito nella ripresa) parato da Enyeama d’istinto, poi solo tanto cuore e un catenaccio dei migliori messi in pista con di fronte i verdi cadaveri. Reti bianche tutti a casa, il peggior spettacolo concesso fino ad ora in Brasile.

Le pagelle

IRAN                                                       NIGERIA

Haghighi 6                                              Enyeama 6
Hosseini 6                                               Ambrose 4,5
Sadeghi 5,5                                             Oshaniwa 5
Montazeri 5,5                                        Oboabona 5
Pooladi 5                                                 Omeruo 5
Heydari 5                                                Musa 5,5
(89′ Shojaei sv)                                     Obi Mikel 5
Safi 5                                                         Moses 4,5
Nekounam 6                                          (52′ Ameobi 5,5)
Andranik 6                                             Azeez 5,5
Dejagah 5,5                                            (69′ Odemwingie 6)
(78′ Alireza sv)                                     Onazi 5,5
Reza 6,5                                                   Emenike 4,5

Carlos Queiroz 6,5                               Stephen Keshi 5