Altro match complicato, ma altra vittoria per il serbo Novak Djokovic, che batte il “bombardiere” canadese Milos Raonic 6-7, 7-6, 6-3 e conquista la sua quinta finale al Foro Italico (per ora, due vittorie).

TUTTI I RISULTATI

TABELLONE MASCHILE

TABELLONE FEMMINILE

Ma che sofferenza per Nole!

Nel primo set, sul 5-4 Raonic, che ha il vantaggio di servire per primo in quel parziale, Djokovic annulla una pericolosa palla-break e poi sale 3-0 nel tie-break. Sembra finita e invece arriverà un parziale di 7 punti a uno per il canadese, che dunque vince il primo set 7-6, favorito anche da due clamorosi errori gratuiti di Nole. Milos però non ha rubato nulla, anzi, ha mostrato il suo tennis al meglio, servendo come sa fare (7 ace), venendo a rete spesso a prendersi il punto, ma soprattutto giocando profondo da fondo campo e tenendo il più possibile nello scambio con Djokovic.

Nel secondo set Nole, dopo aver fallito sei palle break in precedenza, stappa finalmente il servizio al suo avversario al quarto gioco, volando 3-1, ma subisce immediatamente il contro-break di Raonic. Si arriva a un altro tie-break, dove, sul 2-1, Djokovic concede ancora due punti gratuiti a Milos. Sembra la fotocopia del primo parziale, ma non è così, perché poi il canadese dal 4-3 a suo favore si spegne, concede qualcosa e Nole si impone 7-4 portando la partita al terzo e decisivo set. Dove vince 6-3 in tre ore esatte di gioco.

Attende il secondo finalista che uscirà dalla sfida serale tra Nadal e Dimitrov.

IL RIASSUNTO DELLA PRIMA GIORNATA

IL RIASSUNTO DELLA SECONDA GIORNATA

IL RIASSUNTO DELLA TERZA GIORNATA

IL RIASSUNTO DELLA QUARTA GIORNATA

IL RIASSUNTO DELLA QUINTA GIORNATA