Inter-Wattens 2-1, comincia con una vittoria di misura la stagione nerazzurra. La squadra di Spalletti ha battuto gli austriaci (che giocano nella Erste Liga, la nostra serie B) grazie alle reti di Pinamonti e Rover, intervallate dal momentaneo pari di Zangerl.

A Riscone di Brunico scende in campo una formazione altamente sperimentale. Un 4-4-2 che vede in campo Padelli, Murillo, Ranocchia, Miranda, Kondogbia, Biabiany e tanti baby: Sala, Baldini, Pinamonti, Emmers e Rivas.

Al 27′ la coppia d’attacco interista piega la resistenza del Wattens, bella compbinazione Baldini-Pinamonti e quest’ultimo che con un bel tiro da fuori area fa 1-0.

Nella ripresa Spalletti lascia in campo solo PAdelli e Ranocchia tra i ‘big’. Al minuto 30′ gli austriaci trovano il pari con Nitzlnader che scivola a sinistra e serve un bel pallone a Zangler che si trova pronto alla deviazione vincente.

Nel finale il 2-1: colpo di testa sulla traversa di Vanheusden e Rover ribadisce in gol.