L’Inter ha annunciato il rinnovo ufficiale del contratto del portiere sloveno, Samir Handanovic, fino al 2019. L’estremo difensore nerazzurro, dunque, rimarrà ancora il numero uno del club meneghino anche per i prossimi tre anni.

E’ stato lo stesso Handanovic ad annunciare il prolungamento del contratto con il club di Thohir: “Sono contento di aver rinnovato fino al 2019, ho fatto questa scelta e ne sono felice – ha dichiarato il portiere nerazzurro – in Europa ci sono tanti portieri forti, mi alleno per migliorare sempre”.

Samir Handanovic è nato a Lubiana il 14 luglio 1984; soprannominato Batman per le sue parate acrobatiche, è cresciuto nelle giovanili del Domzale, prima di difendere i pali di Udinese, Treviso, Lazio, Rimini e Inter.

E’ stato premiato per due volte al Gran Galà del calcio AIC ed è stato inserito per due volte nella squadra dell’anno (2011, 2013). Venne acquistato il 9 luglio 2012 siglando un accordo quadriennale. Acquistato in compartecipazione, viene interamente riscattato l’anno seguente. Debutta il 2 agosto, nei preliminari di Europa League contro l’Hajduk Spalato. Il 9 dicembre 2012, in Inter-Napoli, raggiunge le 200 presenze nel campionato italiano.