Dopo la pesante sconfitta di Torino contro la Juventus voci sempre più insistenti parlavano di un possibile esonero dell’attuale allenatore Mazzarri al termine della stagione. A sciogliere ogni tipo di dubbio sulla futura guida tecnica del club ci ha pensato direttamente il Presidente Thohir che tramite il sito nerazzurro ha voluto precisare che “Mazzarri è il tecnico giusto per il nostro futuro“.

Una presa di posizione netta a favore del Mister, sorprendente per l’immediatezza dopo i primi dubbi sull’attuale guida e che frena sul nascere possibili tormentoni estivi. Il tycoon indonesiano inoltre puntualizza come le scelte nella sessione di mercato invernale appena conclusa siano state fatte “in piena sintonia tra me, i dirigenti e l’allenatore“.

Thohir (foto by Infophoto) chiarisce come il club stia gettando le basi per un prossimo ritorno alle competizioni europee a prescindere dall’attuale stagione che inevitabilmente è di transizione: “I giocatori sono tutti sotto esame e sarà Mazzarri a dirci chi potrà essere ancora utile e chi invece non rientrerà più nei nostri parametri“. Conclude spiegando come l’appoggio dei tifosi è fondamentale per il finale di stagione che comunque la squadra affronterà cercando di perseguire il miglior risultato possibile.

Chiaro, diretto, senza troppi giri di parole: questa è la filosofia del nuovo Presidente che cerca di trasmettere a tutto il “mondo Inter” fiducia per il futuro. In passato la società è stata criticata per mancanza di un progetto a lunga scadenza, il club adesso invece cerca di cambiare tendenza presentando le sue idee rendendo partecipe anche i suoi tifosi.

Il campionato in corso difficilmente regalerà molte gioie ai nerazzurri,  la possibilità però di vedere la propria squadra crescere nel corso dei prossimi anni,  deve essere un punto di partenza chiave per ricompattare tutto l’ambiente.

A cura di Andrea De Boni